FAQ per il TRATTAMENTO di RADIOFREQUENZA FRAZIONALE BIPOLARE 

Che cos’è la Radiofrequenza Bipolare Frazionata o Fractora ?

E’ una procedura di ringiovanimento e resurfacing frazionale utilizzata per rallentare l’invecchiamento cutaneo. Agisce sulle rughe più profonde e sottoli e migliora la texture della pelle.

Come agisce la Radiofrequenza Bipolare Frazionata o Fractora ?

Fractora rilascia alla pelle energia a radio-frequenza bipolare attraverso una serie di elettrodi con area di ablazione che varia da 100 micron a 1mm. La radiofrequenza fluisce attraverso gli elettrodi, determinando una zona di ablazione con contestuale coagulazione e riscaldamento. L’ablazione della pelle in combinazione con il profondo riscaldamento dermico promuove la ristrutturazione del collagene ed agisce sulle rughe sottili e profonde.

Quali zone possono essere trattate ?

Possono essere trattate viso, collo, decolté e mani.

È necessario effettuare una profilassi prima del trattamento ?

Se il trattamento è effettuato su tutto il viso o nella zona peribuccale si consiglia di effettuare una profilassi antierpetica.

Quanto dura il trattamento ?

Il trattamento è ambulatoriale e dura circa 30/40 minuti.

Il trattamento è doloroso ?

Il trattamento non è doloroso in quanto viene applicata una crema anestetica atopica circa 30 minuti prima del trattamento.

Quante sedute occorrono ?

Normalmente sono sufficienti 1 o 2 sedute.

Quali sono gli effetti post-trattamento ?

Dopo il trattamento è possibile osservare piccole crosticine e un leggero rossore che scomparirà in pochi giorni.

Ci sono degli accorgimenti da osservare nei giorni successivi al trattamento ?

È necessario idratare più volte al giorno la zona trattata, evitare l’esposizione diretta al sole ed applicare quotidianamente una crema con filtro solare 50+.

Quando sono visibili i primi risultati ?

I risultati sono visibili dopo circa due settimane.