La CALVIZIE nella Donna

Scritto da Dott. Donato Zizi on Martedì, 25 Novembre 2014. on Martedì, 25 Novembre 2014. Postato in Dott. Donato Zizi

Corretta Diagnosi

Calvizie nella Donna - dott Donato Zizi

Consultando riviste scientifiche emerge che la richiesta di un autotrapianto dei capelli da parte di una donna, non sia così infrequente. Nella metà dei casi la causa della perdita dei capelli è da attribuirsi all'alopecia androgenetica. Negli altri casi invece le cause sono organiche, mancanza di ferro, malattie della tiroide, squilibri ormonali ecc. L'impatto psicologico di una calvizie in una donna ha la stessa valenza di quello in un uomo se non ,addirittura, peggiore. Una donna che non sfoggia una capigliatura sana forte e voluminosa si sente meno attraente così, punta alla chirurgia con maggiore decisione! Si è evidenziato, però, che la chirurgia in molte circostanze è una soluzione eccessiva o quanto meno evitabile. Ad esempio, esistono studi che dimostrano che una ferritina con valori inferiori a 35-40 (val. rif. 10-120 nanogrammi), in una donna, non sia sufficiente a mantenere il follicolo in “buona salute”. Questo comporta un indebolimento del follicolo, con il capello che si miniaturizza provocando la comparsa progressiva di zone diradate. 

Una cura a base di ferro abbinata a trattamenti topici, quali MINOXIDIL 2%, sedute di mesoterapia sul cuoio capelluto con sostanze vasoattive e nutrienti, a distanza di 6 mesi / un anno possono dare risultati molto soddisfacenti per la paziente e rendere superfluo l'Autotrapianto.

Anche alterazioni della ghiandola Tiroide possono avere ripercussioni sulla salute del cuoio capelluto. A volte segni quali alterazioni cutanee, stanchezza e perdita anomala di capelli possono essere i primi sintomi che indirizzano verso una diagnosi di Tireopatia. Restando in ambito endocrinologico ricordiamo gli squilibri ormonali a carico dell'ovaio che possono portare a fenomeni di ipertricosi (eccesso di peli), acne e perdita di capelli. In tutte queste cause “secondarie” la guarigione della patologia di base coincide in genere con un nettissimo miglioramento a livello tricologico, senza la necessità di ulteriori cure ne', tantomeno, di un Autotrapianto.

Nella donna quindi una corretta diagnosi è fondamentale perché  la cause di calvizie possono essere diverse da quelle dell'uomo, e molte di esse si possono risolvere senza Chirurgia.

dott. DONATO ZIZI

 

About the Author

Dott. Donato Zizi

Dott. Donato Zizi

Inviami una foto del "tuo problema" per un  PARERE PROVVISORIO

Se avete dubbi, curiosità e domande sulla Chirurgia Estetica, Medicina Estetica e su tutti gli altrio settori dell'estetica, potete scrivermi su blog "QUESTIONI DI PEELING". Per un consulto personale inviatemi una email, sarò lieto di rispondervi al più presto.

A presto ... dott. Donato Zizi

Comments (0)

Leave a comment

You are commenting as guest. Optional login below.

  • Dott. Donato Zizi
  • Dott..ssa Marianna Tornese