Mangiamo quello che Siamo

Scritto da Dott. Donato Zizi on Martedì, 14 Gennaio 2014. on Martedì, 14 Gennaio 2014. Postato in Dott. Donato Zizi

Siamo quello che Mangiamo

Dimagrire con Donato Zizi

Il filosofo Feuerbach diceva “ siamo quello che mangiamo”. Ogni sostanza ingerita diventerà parte di noi e andrà a condizionare i vari processi chimici, biologici ed energetici dell'organismo. Il cibo condiziona il benessere fisico dell'uomo, può far ammalare come può far guarire. Nella cultura cinese è famosa un'affermazione: “ la malattia penetra all'interno del corpo attraverso la bocca”. La medicina tradizionale cinese ha sempre attribuito grande importanza all'alimentazione ponendo attenzione al concetto di energia tanto che è stata denominata anche “medicina energetica”.

Il cibo è energia, i singoli alimenti sono fattori capaci di influenzare gli equilibri energetici del nostro organismo. L’approccio verso la malattia da parte della MTC (medicina tradizionale cinese) è eteropatico. Il concetto base dell’eteropatia è  "i diversi si curano con i diversi”,  conosciuto anche come "principio di diversità del farmaco". Il rimedio appropriato per una determinata malattia sarebbe dato da tutte quelle sostanze diverse da quelle che, in una persona sana, inducono quella malattia. Questo concetto è ripreso nella MTC e ogni disequilibrio energetico viene trattato con cibi che hanno la capacità di opporsi alla disarmonia energetica in atto. In MTC i cibi possono avere natura riscaldante o rinfrescante cioè generare nell’organismo calore o freddo. Pertanto, secondo l’approccio eteropatico, bisogna curare il freddo con il calore e curare il calore  con il freddo. I cibi riscaldanti sono suggeriti  in presenza di freddo, riscaldano milza e stomaco, tonificano. I cibi rinfrescanti disperdono l’eccesso di calore e di fuoco, hanno proprietà detossificante, rinfrescano corpo e sangue. La MTC è complessa, si basa sull’osservazione da secoli delle caratteristiche e degli effetti del cibo sull’organismo. Le diete non sono mai giuste o sbagliate, buone o cattive. Ci sono momenti in cui si ha la necessità di alimentarsi con determinate sostanze ed altri momenti con altre. I nostri antenati usavano il loro istinto per scegliere il cibo di cui nutrirsi. Oggi, l'uomo moderno, non ascolta più il proprio istinto, circondato com'è da sapori adulterati, cibi raffinati . 

"Siamo quello che mangiamo"  o forse "mangiamo quello che siamo"!

Stili di vita stressanti, ambienti inquinati, organismi sofferenti da un punto di vista immunitario, cibi scelti basandosi sull'apparenza e la convenienza sacrificando gusto e qualità, l'uomo moderno con fatica cerca di trovare la sua dimensione in un ambiente profondamente modificato e con disagio riesce a riequilibrarsi con le forze energetiche dell'universo. Ecco che quindi una guida competente che ci possa permettere di abbinare la giusta alimentazione ad ogni nostro disagio fisiologico ci indurrà a poter condurre il nostro corpo alla massima energia potendone ricevere il meglio! 

About the Author

Dott. Donato Zizi

Dott. Donato Zizi

Inviami una foto del "tuo problema" per un  PARERE PROVVISORIO

Se avete dubbi, curiosità e domande sulla Chirurgia Estetica, Medicina Estetica e su tutti gli altrio settori dell'estetica, potete scrivermi su blog "QUESTIONI DI PEELING". Per un consulto personale inviatemi una email, sarò lieto di rispondervi al più presto.

A presto ... dott. Donato Zizi

Comments (0)

Leave a comment

You are commenting as guest. Optional login below.