Triactive

E’ un trattamento effettuato con un macchinario dotato di un manipolo che ha la funzione di ripristinare le normali condizioni omeostatiche della cute. E’ indicato per il trattamento della cellulite.

Spieghiamo come avviene il trattamento del Triactive :::

La cellulite o PEFS (panniculopatia edemato fibro sclerotica) è una condizione clinica che si manifesta con ispessimenti fibrosi localizzati ed irregolarmente distribuiti nel pannicolo adiposo chiamati micro o macro noduli. La loro presenza denota un aspetto antiestetico della cute che al contempo stesso mette in risalto le diverse fasi evolutive della cellulite.

L’inestetismo esteriore che peggiora con il trascorrere del tempo, se non adeguatamente trattato, è la conseguenza di un processo che si basa sul ristagno dei liquidi negli spazi interstiziali delle cellule adipose provocandone un’alterazione del metabolismo e dell’architettura del tessuto stesso. Pertanto se non curata precocemente, la cellulite avanza provocando una serie di conseguenze funzionali e strutturali.

Nel concetto di prevenzione e cura un importante aiuto è dato dall’utilizzo del Triactive  che ha una  triplice azione di:

  • raffreddamento localizzato (riduce la raccolta edematosa)
  • aspirazione ritmica (stimola la pompa linfodrenante)
  • stimolazione laser (stimola la neoangiogenesi dei vasi con ripristino del microcircolo arterioso,venoso e linfatico.

Il protocollo prevede dalle 5-10 sedute in base allo stadio clinico valutato dopo un’accurata visita medica.

Triactive

dott. Donato Zizi