Botulino

Botulino

Un segno rilevante che determina il passaggio dalla gioventù alla vecchiaia è la comparsa iniziale delle rughe.

L’invecchiamento cutaneo può essere  intrinseco  ed è dovuto ad un processo inevitabile legato alla senescenza  dell’intero organismo ma, mentre gli organi interni invecchiano per il trascorrere del tempo secondo le leggi biologiche, la cute subisce un “invecchiamento” aggiuntivo dovuto all’esposizione ai raggi solari (estrinseco).

Per rallentare l’invecchiamento cutaneo e quindi, l’insorgenza delle rughe, ad oggi si può comunque intervenire con procedure medico chirurgiche specifiche per ogni esigenza.

Le rughe, solchi lineari presenti sulla cute, sono di profondità variabile e sono causate da una degradazione delle fibre elastiche  ed un’alterazione di quelle collagene. Tra i componenti responsabili di questo processo ci sono, oltre al fotodanneggiamento, anche i movimenti muscolari ed articolari e la forza di gravità.

Nelle rughe di espressione (dovute ai movimenti muscolari), il trattamento d’elezione è la Tossina Botulinica. E’ una neurotossina prodotta in condizioni di anaerobiosi dal Clostridium Botulinum: microbio Gram +, sporigeno, responsabile delle tossinfezioni alimentari.

Nel 1897 Van Ermengem per la prima volta isolò e diede una prima descrizione del bacillus botulinus.Esistono 7 tipi differenti (A-G). La proteina neurotossica di 150.000 dalton è costituita da una catena pesante, una catena leggera ed un ponte di solfuro e delle proteine accessorie definite emoagglutinine.

Spieghiamo come avviene il Botulino :::

Il meccanismo d’azione è basato sul blocco dello stimolo per la contrazione neuro muscolare impedendo il rilascio di acetilcolina del nervo motore a livello delle giunzioni neuro-muscolari. Lacetilcolina è un neuro trasmettitore che deriva dalla esterificazione della colina con l’acido acetico ad opera dell’enzima esterasi e si trova , in vescicole, nelle terminazioni presinaptiche.

L’impulso elettrico provoca la liberazione di acetilcolina nello spazio sinaptico con occupazione dei recettori colinergici della membrana postsinaptica. Si ha una depolarizzazione e formazione di un potenziale d’azione che fa contrarre la fibra muscolare. L’enzima responsabile dell’interruzione dell’impulso elettrico è l’acetilcolinesterasi che scinde il legame. In tutto ciò, vediamo come agisce la Tossina Botulinica.

Si ha prima la fase di  “legame”  della catena pesante con i recettori colinergici ,poi l’internalizzazione (endocitosi) delle due catene e successiva rottura del ponte disolfuro (traslocazione) con conseguente rilascio nel citoplasma della catena leggera, che (blocco) rompe la proteina citoplasmatica che permette la ricezione dell’acetilcolina.

La tossina botulinica viene utilizzate in varie branche della Medicina compresa quella della Medicina Estetica per il trattamento dell’iperidrosi essenziale e delle rughe del terzo superiore del volto.

Nella G.U. del 31 Marzo 2004 il Ministero della Salute ha dichiarato che l’uso della tossina in medicina e chirurgia estetica è finalizzato al :

 “Trattamento delle rughe verticali, di grado moderato a grave, tra le sopracciglia al corrugamento, (rughe da espressione del volto) in adulti al di sotto dei 65 anni, quando la gravità di tali rughe ha un importante impatto psicologico per il paziente.”

Indicazioni:

  • rughe del terzo superiore del viso
  • Zona frontale, gabellare, perioculare

Controindicazioni assolute:

  • rughe non causate da contrazioni muscolari (attiniche e fotoinvecchiamento, degenerazione dermica e cicatrici)
  • patologie a carico della placca neuro-muscolare (miastenia, S. di Lambert--Eaton)
  • alllergie aii componenti
  • assunzione di farmaci che possono potenziarne l’effetto "aminoglicosidi"
  • gravidanza e allattamento
  • infezioni sul sito di inoculo.

Relative:

  • precedenti interventi sul viso e assunzione di FANS

 

 Botulino Video

dott. Donato Zizi

  • Lifting
    Lifting
  • Blefaroplastica
    Blefaroplastica
  • Otoplastica
    Otoplastica
  • Mastoplastica
    Mastoplastica
  • SmartLipo
    SmartLipo
  • Trapianto Capelli
    Trapianto Capelli
  • Bodytite
    Bodytite
  • Liposuzione
    Liposuzione

Nuovi TRATTAMENTI

LipoFilling

BIORIGENERAZIONE

Fili di Sospensione